• Ariel Mafai Giorgi

    Consulente di comunicazione & PR

    Siam fatti della materia di cui son fatti i sogni ...

    (La Tempesta, William Shakespeare)

  • Comunicazione istituzionale

    Dall'intenso lavoro di cooperazione internazionale per portare Expo a Milano, agli incontri in Medio Oriente; dal rigido protocollo giapponese alla collaborazione con le istituzioni cinesi; dall'atmosfera friendly dello staff dei Bloomberg, all'amichevole accoglienza dei reali di Giordania.

    Seguo  la comunicazione istituzionale di diverse realtà, organizzando missioni ed incontri istituzionali a vari livelli. Lavorando con clienti e Paesi dalla cultura e dai cerimoniali diversi dai nostri ho imparato a gestire situazioni in apparenza semplici che hanno poi rivelato aspetti più sensibili.

     

    Milano ogni giorno, ogni ora

    Milano, maggio 2016

    Il candidato Sindaco Giuseppe Sala in visita alla Scuola Ebraica del Merkos. Lo accompagnano Ada Lucia De Cesaris, vicesindaco della giunta Pisapia e Simona Battaglino, candidata del PD. 

    Stefano Parisi, candidato sindaco di Milano

    Io corro per Milano

    Milano, marzo 2016

    Il candidato Sindaco Stefano Parisi in visita alla Scuola Ebraica del Merkos, "un luogo di crescita oltre che un esempio positivo della nostra città". Con lui nella foto il Rabbino Avraham Hazan (a dx), presidente di Merkos Italia e il Rabbino Igal Hazan (a sin), direttore della scuola

    Relazioni parlamentari

    Milano, da gennaio 2014

    Seguire le attività parlamentari di un Senatore della Repubblica, già Deputato Europeo e ancor prima Sindaco per due mandati della città di Milano, vuol dire interfacciarsi ogni giorno con interlocutori e questioni sempre nuove. Non ci si annoia!

    Chicago -Milano Sister Cities

    Milano, settembre 2015

    In occasione di Expo 2015, Milano ospita la delegazione istituzionale del Comune di Chicago. Tra gli eventi organizzati, una VIP reception nella magnifica Sala Alessi del Comune di Milano. Scambio di doni tra città gemellate; da sinistra Leroy Allala, direttore di Chicago Sister Cities; Filippo dal Corno, assessore alla cultura del Comune di Milano; Paula Waters, direttore Comitato Italia di Chicago Sister Cities.

    Sensibilizzare le istituzioni

    Milano, gennaio 2013

    Il Ministro degli Esteri Giulio Terzi in visita al cantiere del Memoriale della Shoah di Milano. Accompagnato dal vice presidente dell'UCEI Roberto Jarach, il Ministro Terzi esprime "grande ammirazione per un'opera che colpisce enormemente".

    Abbiamo vinto Expo 2015

    Parigi, 31 marzo 2008

    Un progetto strategico lungo parecchi mesi viene coronato dalla vittoria! L'intenso lavoro mio e dei colleghi viene infine ripagato la sera del 31 marzo, quando 86 delegati del BIE votano a favore della città di Milano, che si aggiudica così, Expo 2015.

    Missione all'ONU

    New York, febbraio 2008

    In trasferta a New York per lavorare alla missione all'ONU del Sindaco Moratti che illustra a rappresentanti di governi, istituzioni internazionali ed esponenti della società civile mondiale quello che Milano e l’Italia stanno facendo  per tradurre in realtà gli obiettivi di crescita del terzo millennio.

    Missione a New York

    New York, febbraio 2008

    In visita a New York per parlare all'ONU, ne approfittiamo per organizzare un incontro istituzionale tra il Sindaco di New York, Michael Bloomberg e il Sindaco di Milano, Letizia Moratti.

    Campagna di candidatura a Expo 2015

    Milano, febbraio 2008

    Le attività a sostegno della candidatura di Milano per Expo 2015 sono a pieno regime! Al Forum Internazionale​ presso il Museo della Scienza e della Tenologia, oltre 180 delegati del BIE ascoltano le eccellenze che Milano e l'Italia metteranno a disposizione per il progresso di tutti i Paesi

    Forum Milano Expo 2015

    Milano, febbraio 2008

    Il Sindaco Letizia Moratti con Jean-Pierre Lafon, Presidente del BIE, Roberto Formigoni Presidente di Regione Lombardia e Francesco Rutelli Ministro per i Beni e le Attività Culturali nel governo Prodi

    Missione Imprenditoriale  in Cina

    Pechino, settembre 2006

    A Pechino con il Sindaco Moratti per una missione istituzionale strategica fondamentale per ottenere il sostegno della metropoli cinese nella corsa all'Expo 2015. La missione del Comune di Milano si incrocia con la missione imprenditoriale italiana in Cina e con la delegazione di imprenditori italiani guidata dal presidente del consiglio Romano Prodi e dal presidente di Confindustria Montezemolo. 

    Missione Imprenditoriale  in Cina

    Pechino, settembre 2006

    Organizzazione della conferenza stampa per presentare a Pechino le eccellenze culturali milanesi: da sinistra Davide Rampello di Triennale, Sergio Escobar direttore del Piccolo e Stéphane Lissner, sovrintendente e Direttore Artistico del Teatro alla Scala.

    Missione istituzionale in Oriente

    Pechino, settembre 2006

    La delegazione al completo festeggia la fine della missione in Giappone e Cina. Si riconoscono tra gli altri Letizia Moratti, Tiziana Maiolo, Andrea Mascaretti, Sergio Escobar, Paolo Glisenti ... e tanti giornalisti italiani al seguito!

     

    Missione istituzionale in Giappone

    Tokyo, settembre 2006

    Il Sindaco Letizia Moratti incontra il Sindaco di Tokyo (sulla destra) nel corso della sua prima missione istituzionale all' estero per promuovere la candidatura di Milano ad Expo 2015. Nove giorni di viaggio, delegazione comunale di dieci persone e nove giornalisti italiani al seguito.

    Missione istituzionale in Giappone

    Tokyo, settembre 2006

    Media tour a Tokyo per incontrare i principali media giapponesi. Qui il Sindaco Moratti è fotografata durante l'intervista rilasciata al caporedattore di Yomiuri Shinbun (sulla sinistra), uno dei più autorevoli quotidiani giapponesi (10 milioni di copie vendute ogni giorno)

     

    Missione istituzionale in Giordania

    Amman, marzo 2005

    Incontro tra il Sindaco di Milano Gabriele Albertini e i Reali di Giordania, Re Abd Allah II di Giordania e la Regina Rania.

    Missione istituzionale in Giordania

    Amman, marzo 2005

    Organizzazione dell'incontro bilaterale tra il Comune di Milano e la Città di Amman. Nella foto il Sindaco di Milano, Gabriele Albertini (centro), il Sindaco di Amman (a destra) e l'allora direttore del Teatro Piccolo di Milano Sergio Escobar (a sinistra).

    Missione istituzionale in Israele

    Tel Aviv, marzo 2005

    Al termine del suo secondo ed ultimo mandato come Sindaco di Milano, Gabriele Albertini  incontra l'allora Presidente dello Stato di Israele Shimon Peres. Nella foto Giovanni Bozzetti, allora Assessore alla Moda e Turismo (sinistra), Gabriele Albertini (centro), Shimon Peres (destra)

  • Eventi e progetti speciali

    Seguo l'organizzazione e la logistica di molti eventi in campo culturale, musicale, gastronomico, no-profit. Alcuni internazionali, altri più locali;

    convention aziendali o serate di raccolta fondi; presentazioni di prodotto o di iniziative sociali. Alcuni "notiziabili" altri meno.

    Ma tutti ugualmente importanti per il cliente!

    Ecco una selezione di alcuni progetti che ho curato.

    Brindisi finale con Bobby Solo e Mal

    Suoniamole a tutti!

    Milano, giugno 2016

    Convention aziendale Dolcitalia-Gruppo Svive ... a ritmo di rock! Ma anche una importante esperienza di team building che dal nulla crea una music band aziendale in soli 2 mesi. Un'esperienza pilota che diventa modello di CSR e coinvolge altre band aziendali.

    Chicago-Milano Sister Cities

    Milano, settembre 2015

    In occasione di Expo 2015 il Comune di Chicago festeggia il gemellaggio con Milano attraverso una serie di eventi culturali, gastronomici e musicali. Oltre 250 ospiti selezionati, istituzioni italiane e straniere, imprenditori partecipano alla serata di gala organizzata a Palazzo Marino. Nella foto l'ambasciatore americano Philip T. Reeker (a dx)

    Chicago, terra di musica

    Milano, settembre 2015

    Evento conclusivo della Chicago Week a Milano: una serata di energia pura, R&B grintoso, acconciature africane con i JC BROOKS & THEUPTOWN SOUND BAND all'Edison Open Garden Triennale.

     

     

    Il Marchesino e la cucina di Chicago

    Milano, settembre 2015

    Il Maestro Gualtiero Marchesi apre la cucina de Il Marchesino agli chef della delegazione di Chicago per un pranzo placè riservato ai soli giornalisti invitati.

    Zup & Bread: a favore dei meno fortunati

    Milano, settembre 2015

    Zup & Bread, cena di fund-raising in favore di Pane Quotidiano, realtà laica che da oltre un secolo aiuta le fasce più povere a Milano. Il Maestro Marchesi e i 4 chef americani preparano una specialità per gli ospiti VIPs invitati alla serata.

     

    Ricette segrete

    Milano, settembre 2015

    La televisione italiana alla scoperta dei segreti del famoso hotdog di Chicago. Servizio del TG2

    Il Maestro e l'hotdog

    Milano, settembre 2015

    Alla fine, anche il Maestro Marchesi si lascia tentare...quando una foto vale più di un racconto!

    Lectio Magistralis

    Barcellona, novembre 2011

    Il Premio Nobel per la Pace, Prof Yunus, tiene una lectio magistralis sul Design for Social Business allo IED di Barcellona. 

    Un progetto innovativo...

    Milano, ottobre 2010

    L'eccellenza del design milanese al servizio del sociale. Il Sindaco di Milano incontra il Prof Yunus, Premio Nobel per la Pace, allo IED e sostiene la cattedra di Design for Social Business.

    Il Design diventa Sociale

    Vienna, maggio 2010

    Si firma l'accordo di collaborazione tra l'Istituto Europeo di Design e Grameen Creative Lab per il primo master in Design for Social Business. Il Premio Nobel per la Pace, Prof. Muhammad Yunus, spiega l'impatto che avrà.

    Il Design diventa Sociale

    Vienna, maggio 2010

    Si firma l'accordo di collaborazione tra l'Istituto Europeo di Design e Grameen Creative Lab per il primo master in Design for Social Business. Il Premio Nobel per la Pace, Prof. Muhammad Yunus, spiega l'impatto che avrà.

  • Cultura e comunicazione ebraica

    Comunicare e interagire con una Cultura ricca ma poco conosciuta, spesso prigioniera di preconcetti, richiede sensibilità e conoscenze specifiche.

    Esistono regole, usi e costumi che si sono consolidati nei millenni, che bisogna conoscere e capire per poter comunicare in maniera corretta.

    Il mio lavoro è bidirezionale: accompagno le aziende del mondo ebraico nel loro percorso comunicativo verso l'esterno e aiuto le aziende dei settori food, trade e HORECA che vogliono entrare in contatto con il mondo ebraico e necessitano di una consulenza ad hoc.

     

     

    Kosher@Expo2015

    Milano, maggio-ottobre 2015

    Kosher@Expo un percorso nella tradizione alimentare ebraica è un “progetto contenitore” lungo 6 mesi che, in concomitanza con l’Expo2015 ha affrontato il tema della kasherut sotto il profilo culturale, religioso ed economico attraverso eventi rivolti al pubblico ed alle aziende.

    Siamo ciò che mangiamo

    Expo 2015, luglio 2015

    Il legame tra alimentazione e identità raccontato ad Expo da 3 autorevoli voci femminili: Daniela Hamaui, direttrice di D, Livia Pomodoro Presidente di Milan Center for Food Law and Policy e Rivka Hazan, direttrice della Scuola Ebraica del Merkos

    Parlare di kasherut

    Maggio 2015

    Oltre 25 milioni di persone al mondo mangiano cibo kosher, ma la maggior parte della popolazione non sa di cosa si tratti! Kasherut significa adeguatezza e indica quali cibi sono idonei ad essere consumati dagli ebrei, e il loro modo di cucinarli. Il primo passo è stato spiegarlo ai media, di settore e non.

    Convegno internazionale sulla kasherut

    Milano, maggio 2015

    L'università Bocconi ha ospitato il primo convegno internazionale "Alimentazione kosher: una nuova opportunità per le aziende alimentari e il benessere dei consumatori”. I rabbini dei principali enti certificatori raccontano perchè un mercato che vale oltre 12 miliardi di dollari non va sottovalutato

    Beteavòn, la cucina dell'amicizia

    Milano, gennaio 2014

    "Fare del bene agli altri, fa bene a noi per primi!" E' questa la filosofia della prima cucina sociale kosher in italia, che si distingue come esempio di collaborazione inter-religiosa ed interculturale.

    Oltre 1.000 pasti gratuiti al mese distribuiti a chi ne ha bisogno preparati e distribuiti da volontari della comunità ebraica... ma non solo!

  • Chi sono

    Romana di nascita, milanese di adozione, internazionale per vocazione.

     

    Giornalista pubblicista, ho iniziato a occuparmi di comunicazione parecchio tempo fa lavorando su un 286 con 1 MB di RAM. Negli anni ho collaborato per i principali network di Pubbliche Relazioni internazionali, aperto e diretto una start up inglese, guidato una grande agenzia di PR americana, affiancato due Sindaci meneghini nella comunicazione internazionale, concorso al successo di Expo 2015, portato il banchiere e Premio Nobel per la Pace Muhammad Yunus a occuparsi di design per il sociale.

     

    Oggi lavoro come consulente di comunicazione e PR in diversi ambiti, creo progetti e ne comunico la ricchezza. Tra le mie passioni, il giardinaggio e la cucina mediorientale. Ottimista, energica e positiva, per vivere ho bisogno di viaggiare, leggere e ascoltare musica.